• Home
  • Contatti
  • Newsletter

3 marzo 2019 - Primarie #voltiamopagina

Domenica 3 marzo si vota dalle 8:00 alle 20:00, versando 2 euro.
Tutti i cittadini, dai 16 anni in su, possono votare per il candidato segretario del PD.

3 marzo 2019 - Primarie

Ho deciso di sostenere Nicola Zingaretti perché è l’unico candidato che può cambiare il PD, per ricostruire i valori di sinistra e una nuova classe politica, in grado di relazionarsi con una società che è cambiata e che chiede alla politica di rinnovarsi e di dare risposte a bisogni sempre più complessi.

Leggi tutto

2 agosto, per non dimenticare

Ciao e ben ritrovati all'appuntamento con la newsletter.

La Nuova Giunta


L’11 luglio si è insediato il Consiglio comunale e la nuova Giunta ha fatto le sue prime scelte
: abbonamento bus gratuito per i ragazzi delle medie inferiori (in toltale più di 30mila bambini delle scuole elementari e medie) e esonero dal pagamento dell’addizionale Irpef per i redditi fino a 15mila euro (a Bologna non pagheranno l’Irpef 115.000 persone).

Passante di BolognaIl 22 luglio è stato presentato il “Passante di Bologna. Il progetto prevede l’ampliamento in sede dell’A14 e della tangenziale dall’allacciamento del raccordo di Casalecchio fino a San Lazzaro, per una lunghezza totale di 13 km. A settembre si aprirà un confronto pubblico aperto a tutti i cittadini per descrivere il progetto, ascoltare i cittadini e raccogliere proposte sugli interventi di valorizzazione ambientale, paesaggistica e di protezione acustica: sono previsti 9 incontri.
Per approfondire:

Leggi tutto

Marzo 2016 - Qualche Numero

NewsLetter - novembre 2015

Ciao, ben ritrovati all'appuntamento con la newsletter. Si stanno per concludere cinque anni ricchi di attività e progetti in Consiglio Comunale.
Ecco qualche numero (dati al 31/12/2015):

Leggi tutto

Novembre 2015

NewsLetter - novembre 2015

Ciao e ben ritrovati all'appuntamento con la newsletter. È difficile tornare a scrivere dopo l'orrore che ha colpito Parigi, la Francia e tutti i cittadini europei.
La città di Bologna ha reagito. Sabato si è svolto, nel Cortile d'Onore di Palazzo D'Accursio, un presidio per esprimere solidarietà e vicinanza al popolo francese. Lunedì, il Consiglio comunale di Bologna ha ricordato le vittime di Parigi osservando un minuto di silenzio. Insieme al Presidente del Consiglio comunale e al Sindaco, in apertura dei lavori, sono intervenuti Giuliano Berti, Console Onorario di Francia, e Marie Alix, presidente dell'associazione Bologne Accueil, in rappresentanza della comunità francese a Bologna. Ho deciso di dare un contibuto all'Associazione umanitaria Emergency che offre cure mediche gratuite alle vittime di guerra, organizzazione per cui la giovane studiosa Valeria Solesin era impegnata come volontaria. Sono i giovani e le giovani d'Europa come Valeria che possono interpretare gli ideali e le speranze per il futuro. Tornando al mio lavoro di Consigliere comunale, in questo numero parliamo di...

Leggi tutto