• Home
  • Multimedia
  • Video
  • Videobox: le "clausole sociali" nei bandi del Comune. Approvato il regolamento

Videobox: "clausole sociali" negli appalti per il Comune

Il consigliere Francesco Errani, tra i promotori delle clausole sociali

Tutela dell'occupazione "fragile", delle categorie più deboli di lavoratori (precari, con disagio fisico o sociale ecc.) : questo lo scopo delle clausole sociali previste nella delibera appena approvata dalla Giunta. Il testo prevede l'inserimento di dette clausole nei contratti d'appalto che il Comune stipulerà d'ora in avanti. In tal modo, le imprese, per partecipare ai bandi, saranno vincolate ad assumere una percentuale di lavoratori svantaggiati.

Di anno in anno l'Amministrazione individuerà in quali tipologie di appalto inserire le clausole (per es., la manutenzione del verde pubblico) e quale quota riservare all`inserimento delle "categorie svantaggiate" , ambito che comprende dall'handicap alla fragilità lavorativa.